Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
Scarica le App per iPhone e iPad

Core Training: il centro del tuo corpo

In cosa consiste il Core Stability e quali sono i benefici sul nostro corpo

Core Training: il centro del tuo corpo

Quando si parla di addominali avviene un'associazione quasi automatica con l'immagine di un ventre muscoloso, piatto e definito; il così detto Six-Pack.

Tutti vorrebbero avere addominali scolpiti e definiti, ma oltre a questo è sempre bene ricordare che l’addome deve anche essere forte e permettere un buon bilanciamento delle forze del corpo.

A volte, non si riesce a vedere la tanto agognata “tartaruga”, ma ciò non significa non avere un Corsetto addominale forte. Per ottenere importanti risultati occorre anche impegnarsi per migliorare le proprie abitudini alimentari.

Abbinare un corretto regime alimentare, con un altrettanto valido ed efficace training, permetterà di migliorare drasticamente il proprio corpo, sviluppare addominali e favorire un importante incremento della massa magra, riducendo massa grassa. Queste modifiche produrranno un effetto stupefacente sul corpo, favorendo la definizione muscolare e il rimodellamento delle varie parti del corpo.

La convinzione che i muscoli addominali siano sinonimo di “Six-Pack” è una distorsione bella e buona. Ciò è giustificabile dal fatto che, nel cingolo addominale, si inseriscono molti altri fasci deputati alla mobilità/avvicinamento del tronco e dell'anca. Tra l'altro, ad essere pignoli, il retto stesso non possiede 6 raggruppamenti di fasci suddivisi longitudinalmente e lateralmente, bensì 8!

Negli ultimi anni si usa maggiormente il termine Core Stability. Se la traduzione del termine Stability appare immediata, quella di Core lo è sicuramente meno. 

Core è un termine inglese che significa centro, cuore (in senso figurato), nocciolo, nucleo ecc.

Si tratta di una serie di muscoli che avvolgono e fasciano il nostro torace, permettendo di sostenere il corpo, migliorare la posizione della colonna vertebrale e favorire una corretta postura.

Tra i muscoli che formano il Core ricordiamo:

  • Retto dell'addome
  • Obliqui interni ed esterni
  • Trasversi
  • Multifidi
  • Diaframma
  • Pavimento perlvico

In ambito sportivo, col termine Core, secondo la più recente definizione della NASM (National Academy of Sport Medicine) si fa riferimento a una regione del corpo formata da due sistemi muscolari ovvero: il sistema stabilizzatore (muscolatura tonica) e il sistema di movimento (muscolatura fasica).

Tra i muscoli precedentemente menzionati, ce ne sono alcuni deputati a stabilizzare la posizione e vengono allenati con movimenti piccoli, precisi e spesso con contrazioni isometriche, ovvero con esercizi che sollecitano la muscolatura, senza che il corpo si muova. Altri movimenti (che successivamente illustrerò) facilitano l’attivazione e la contrazione dei muscoli fasici, quindi vengono attivati con movimenti più ampi, dinamici e che coinvolgono sia la flessione del busto che del bacino, sia le inclinazioni e le torsioni.

Tutti i movimenti, le posture dinamiche e statiche della nostra vita quotidiana, i movimenti tecnici dei vari sport (sci, pallavolo, pattinaggio…) partono dal centro, cioè dalla zona sacro-pelvica-lombare. Il principio che regola il controllo dei movimenti è il Principio Centrifugo; ovvero dal centro alla periferia.

Avere un Corsetto addominale forte, rappresenta un aspetto fondamentale che in ogni disciplina deve essere preso in considerazione e allenato. La diffusione della tecnica Pilates ha permesso di enfatizzare la comprensione di questo concetto e l’allenamento profondo per questa importante struttura. Possiamo considerare il pilates come sistema di allenamento precursore per il rinforzo del Core.

Negli ultimi anni, tutti gli altri sistemi di allenamento hanno preso spunto dal pilates per costruire delle routine adeguate allo sviluppo di un Core forte, sia dal punto di vista muscolare che posturale, senza contare il tanto desiderato sviluppo addominale.

Il complesso dei muscoli del Core riveste una notevole importanza, sia ai fini dell’equilibrio statico, sia di quello dinamico (si pensi, tanto per fare un esempio, i ripetuti cambi di direzione che caratterizzano moltissime attività sportive) operando sinergicamente con i muscoli degli arti inferiori.

Frequentemente la debolezza del Core può essere alla base di molti infortuni, come il carico della colonna vertebrale, ma anche del bacino e degli arti inferiori.

PERCHE’ ALLENARE IL CORE?

Una buona stabilità può contribuire a massimizzare le prestazioni durante la vita quotidiana, lo sport, evitare lesioni muscolo-scheletriche e lo sviluppo di addominali per un maggior sostegno fisico.

L’energia del movimento deriva dalla regione del tronco e il Core condiziona e aiuta a controllarla, consentendo movimenti degli arti più fluidi, efficienti e coordinati. Inoltre, se ben condizionati, i muscoli del Core contribuiscono a ridurre il rischio di lesioni derivanti da cattiva postura.

La capacità di mantenere una buona postura durante l’esecuzione, aiuta a proteggere la colonna vertebrale e la struttura scheletrica in fasi estreme del movimento e dalle forze eccessive o anomale che agiscono sul corpo.

Esercizi per la “CORE STABILITY

  1. Crunches
  2. Oblique Crunches
  3. Pelvic tilt
  4. Roll up
  5. All four
  6. The Plank
  7. Side Plank
  8. Mountain climber

Questo training è costituito solo da una piccola selezione degli esercizi che esistono per migliorare la stabilità e la forza del Core.

Dicono di Luca

  • Dicono di Luca
    Luca prima di un professionista serio e appassionato è una persona generosa, attenta, congruente, leale e onesta. Queste qualità le trasporta totalmente nel proprio lavoro,...
    Dicono di Luca
  • Dicono di Luca
    Caro Luca, Sono molto contento e onorato di scriverti questa semplice lettera! Ci siamo allenati un paio di volte ma, permettimi, dopo più di 30 anni di allenamenti semi-pro come...
    Dicono di Luca
  • Dicono di Luca
    Non amo sport, nè fitness, nè pilates, ho sessant'anni, faccio l'avvocato e il mio sport preferito è poltrire sul divano. Risultato: mal di schiena, spalle curve,...
    Dicono di Luca
  • Dicono di Luca
    Grande istruttore, professionale e professionista. Molto paziente, attento e capace di motivare. Riesce (anche laddove credi che sia impossibile) a farti svolgere al meglio gli esercizi. Simpatico...
    Dicono di Luca
  • Dicono di Luca
    Luca sei un personal trainer fantastico, è un piacere seguire le tue lezioni, hai sempre un attimo di attenzione per tutti. Nonostante tutti i tuoi impegni e il tuo ruolo di guru in molte...
    Dicono di Luca
  • Dicono di Luca
    Competenza e professionalità sono le qualità che ho riscontrato in Luca quando, qualche anno fa, ho iniziato la mia formazione. In quell'occasione il suo insegnamento fu per me...
    Dicono di Luca
  • Dicono di Luca
    Dopo anni di palestre ho incontrato Luca e ho capito cosa significa ottenere risultati.  Luca è un professionista, molto attento e innovatore. Con un grande pregio: la...
    Dicono di Luca
  • Dicono di Luca
    Luca è veramente un professionista oltre che una persona squisita e con il senso dell'umorismo, cosa che non guasta mai. Lavoro con lui da circa un mese e mi sta facendo scoprire muscoli...
    Dicono di Luca